Medicinasenzaconfini Studio di medicina integrata e funzionale
Home » Terapia chelante » Metalli Tossici

Metalli Tossici

Metalli tossici

I metalli sono estratti dalla crosta terrestre e vengono utilizzati sempre più diffusamente in concomitanza con lo sviluppo tecnologico; mentre alcuni metalli hanno una funzione biologica riconosciuta e possono essere addirittura essenziali per la vita, per es. il ferro, il rame, lo zinco, anche se a dosi elevate anche questi possono essere tossici. Altri, come il Piombo, l'arsenico, il mercurio, il cadmio, l'alluminio non hanno una funzione biologica riconosciuta e possono essere causa di effetti tossici locali o sistemici. Essi agiscono causando uno stress ossidativo oppure legandosi in maniera più o meno stabile alle proteine causano una perdiat delle loro funzionalità, con conseguente danno metabololico, energetico od ossidativo.

E' difficile pensare che l'accumulo di metalli pesanti  sia  l'unica causa di una patologia; probabilmente è un fattore , che associato ad altri, può ussere implicato nell'insorgenza di varie malattie. E' possibile che , a parità di esposizione, alcune persone con meccanismi di detossificazione più lenti per questioni genetiche, o percchè intossicati contemporaneamente da altre tossine, possaano più facilmente manifestare sintomi che molte volte con difficoltà possono essere correlati  all'intossicazione da un metallo tossico.  

website under maintenance